E’ iniziata la stagione calda e onestamente non credo sia saggio uscire a correre in pausa pranzo, così, alcuni giorni fa, ho deciso che correrò alla sera con temperature più umane [forse], però, al tempo stesso, mi sono reso conto che non so come impiegare in maniera fisicamente produttiva la pausa pranzo…fino due giorni fà, quando non ho incontrato Roberto, un mio cliente appassionato di running e tanti altri sport, istruttore di nuoto, assistente bagnanti, maestro di salvamento, istruttore di fitness ecc ecc ecc,  il quale mi ha suggerito di andare in palestra nella pausa.

La palestra???

Nooo, mi annoio a morte in palestra…

e invece è riuscito a vendermela bene questa idea!

Si è offerto volontario per crearmi un primo piano di allenamento fatto con esercizi utili e funzionali alla corsa. Ho accettato il suo consiglio e mi ha inviato il piano di allenamento; nel frattempo ho fatto l’iscrizione alla palestra, ne ho scelta una poco distante dall’ufficio così la raggiungo a piedi, e ora non mi resta che iniziare…anzi, facendo riferimento al post di Mariantonietta  letto e commentato questa mattina, non mi resta che agire!

Annunci

5 pensieri su “Modalità palestra [quasi] ON

    1. Si il cross training! Da inesperto sto cercando di farmi una ‘cultura’ in merito e di capire come crearmi dei circuiti per allenarmi…

    1. Ti capisco! Fa caldo anche alla sera, la temperatura migliore per correre c’è alle 6 del mattino però io faccio una fatica assurda a correre a quell’ora!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...